21 Ago 2016
25 Views

No Man’s Sky prime impressioni

By

Come avevo già accennato nel post precedente a questo dedicato al (possibile) gioco dell’anno, non sono un gamer incallito e non ho mai giocato a Minecraft o Doom e giochi simili. Forse per questo motivo No Man’s sky sta esaudendo tutte le mie aspettative e non ho una sensazione di mancanza di qualcosa. Il gioco, come preannunciato, è di esplorazione e la mancanza di battagli, sinceramente, a me non manca anzi non ne sento proprio il bisogno. 

No Man’s Sky – Primo pianeta

Ad ora avrò passato circa 5 ore all’interno del gioco e sono sempre sullo stesso pianeta, non perché non ho la possibilità di lasciarlo, ma per la mia volontà di esplorarlo. Ho scoperto alcune nuove forme di vita e diligentemente catalogate, ho visitato vari luoghi e raccolto un po’ di materiale, ho incontrato 4 alieni, a dir il vero molto simili uno all’altro in stazioni spaziali molto simili una all’altra. Ecco forse questo è un po’ ripetitivo, non ci sono molte forme architettoniche diverse, molto simili a se stesse e un po’ monotone, però girare per il pianeta esplorare grotte, individuare nuove forme di vita mi piace.

Esplorazione…

Voto al gioco fin’ora un bel 8. 

Article Categories:
Blog